Archivio per Categoria Rassegna Stampa

Una nuova ambulanza nel ricordo di Silvia Sintini

È stata inaugurata questa mattina, sabato 6 marzo, una nuova ambulanza attrezzata donata alla nostra associazione dalla Famiglia di Silvia Sintini, per ricordare la ragazza, nostra dipendente, scomparsa a 24 anni nel 1991.

All’inaugurazione erano presenti il sindaco di Lugo Davide Ranalli, il presidente Giovanni Lizza e la Madre di Silvia, Giovanna. Don Franco Villa ha in seguito eseguito la benedizione.

Silvia, nata il 19 dicembre 1967 a Bologna ma cresciuta nella provincia di Ravenna, nel 1991 aveva cominciato a lavorare presso la nostra associazione come ragioniera.

Dopo la scomparsa della figlia i genitori decisero di investire la somma liquidata dall’assicurazione, impegnandosi ad utilizzarla in futuro in un’azione benefica per ricordare la figlia.

Oggi la madre Giovanna ha ripensato a quanto desiderato insieme al marito, purtroppo scoparso nel 2018, e in occasione del 30° anniversario dalla morte della figlia ha pensato di donare la somma accantonata, che nel frattempo era arrivata ad un valore considerevole, alla Pubblica Assistenza, facendoci dono di un mezzo moderno e attrezzato che aiuterà a fare del bene nel nome di Silvia.

[ngg src=”galleries” ids=”13″ display=”basic_imagebrowser”]

Banca Dati dei Farmaci

La Banca Dati dei Farmaci, predisposta dall’Agenzia Italiana del Farmaco (AIFA), è l’unica banca dati ufficiale che permette la consultazione dei Riassunti delle Caratteristiche del Prodotto (RCP) e dei Fogli Illustrativi (FI) aggiornati dei farmaci autorizzati in Italia. E’ inoltre possibile stampare copie di ogni documento presente nella Banca Dati, acquisendo in questo modo utili informazioni che riguardano i farmaci autorizzati all’immissione in commercio in Italia. Tutti i documenti pubblicati sono stati controllati ed approvati dall’Agenzia Italiana del Farmaco o dall’Agenzia Europea dei Medicinali (EMA, European Medicines Agency).
L’aggiornamento della Banca Dati è di esclusiva competenza dell’AIFA.

La Banca Dati dei Farmaci è una banca dati pubblica, destinata a chiunque sia interessato ad acquisire informazioni aggiornate sui farmaci autorizzati in Italia.

E’ uno strumento di particolare utilità per gli operatori sanitari, che hanno la costante necessità di aggiornare le loro conoscenze per poter prescrivere correttamente ed utilizzare al meglio i farmaci, ma è importante anche per i pazienti, che, consultando la Banca Dati farmaci, possono meglio comprendere i benefici e i possibili effetti indesiderati dei farmaci che sono stati loro prescritti.

E’ possibile trovare la banca dati all’indirizzo qui.

Simulazione di Soccorso – Comunicato Stampa

Sabato 12 ottobre, dalle 14.00, la Pubblica Assistenza Città di Lugo, in occasione della Festa del Volontariato, organizza in piazza dei Martiri (di fronte all’ingresso della Rocca Estense) una simulazione di soccorso a seguito di incidente stradale. Autisti, infermieri e medici, saranno coadiuvati da una pattuglia delle forze dell’ordine e di un equipaggio di Vigili del Fuoco per estrarre i figuranti dalle lamiere. Relatore dell’evento sarà l’IP Giorgio Randi, Coordinatore del 118 Romagna.

“Con questa iniziativa – spiega il Presidente Giovanni Lizza – l’associazione inizia i festeggiamenti per il trentennale della sua nascita con una serie di iniziative che verranno presentate prossimamente e si protrarranno per tutto il 2014. Attualmente, continua il presidente, all’associazione sono iscritti circa 130 volontari di ogni età e le loro attività spaziano dal taxi sanitario con ambulanza ai trasporti sociali e di pazienti emodializzati passando per l’assistenza a manifestazioni sportive e di carattere culturale. Il Consiglio Direttivo, insediatosi qualche mese fa, sta cercando di dare una nuova prospettiva al gruppo, cercando di coinvolgere maggiormente tutti i membri”.

Ad oggi, vengono gestiti circa 40 trasporti al giorno con ambulanza, tutti coordinati da una Centrale Operativa aperta tutti i giorni dalle 7 alle 24 che risponde al numero 0544.505050, attraverso la quale i cittadini possono prenotare il trasporto.

Al proprio interno, invece, il personale amministrativo e tecnico, gestisce i trasporti con auto, pulmino ed altre attività. L’ufficio è aperto dal lunedì al venerdì dalle 9 alle 19, il sabato dalle 9 alle 13 e risponde al numero 0545.32992. Il parco mezzi è composto da 7 ambulanze, di cui 4 acquistate da meno di un anno con il contributo della cittadinanza e dei volontari,  2 auto e 1 pulmino per il trasporto disabili.

“Il giorno 27 ottobre  – conclude il Presidente – alle ore 21 presso il Teatro Rossini di Lugo, la Compagnia delle Feste di Faenza metterà in scena una commedia brillante dal titolo “L’uovo d’oriente”, il cui incasso sarà interamente devoluto alla nostra associazione”.

Per l’acquisto dei biglietti, ci si può rivolgere al banchetto presso la festa del volontariato o all’ufficio sito a Lugo in via Piratello, 102. Agli aspiranti volontari ricordiamo che sono aperte le iscrizioni al nuovo corso base che verrà presentato i giorni 13 e 15 Gennaio 2014″.

Per informazioni www.pubblicaassistenzalugo.org.

Positivi i dati dell’anno appena concluso per l’associazione di Via Piratello

Nell’anno 2012 la Pubblica Assistenza Città di Lugo, ha svolto circa 11.000 servizi dei quali 2/3 per conto dell’Azienda USL di Ravenna sia sul territorio lughese (sul quale l’associazione è presente in media con 4 ambulanze nelle ore diurne) che su quello faentino (con 2 ambulanze diurne). I dati evidenziano una netta crescita dei viaggi a carico delle strutture (rsa, case di riposo e cliniche private), segno di una costante collaborazione tra l’associazione e le strutture stesse.

Ricordiamo che la Pubblica Assistenza Città di Lugo, è parte di un più vasto coordinamento a livello provinciale al quale appartengono anche le Pubbliche Assistenze di Ravenna, Riolo Terme e Russi che fa capo ad una Centrale Operativa che raccoglie e gestisce le prenotazioni di trasporti in ambulanza, tutti i giorni dalle 7 alle 24 e risponde al numero 0544 505050 in stretta sinergia col 118 di Ravenna.

Dipendenti, Collaboratori e Volontari sono stati impegnati per quasi 30.000 ore nei trasporti sanitari non urgenti; in particolari questi ultimi ne hanno coperto il 30% dividendosi tra ambulanza, pulmino ed automobili.

Sono in aumento anche le attività extra e di Protezione Civile che lo scorso anno hanno visto impegnato il personale per oltre 2000 ore, gran parte delle quali svolte nel territorio emiliano colpito dal sisma.

Nel 2012 sono state acquistate 2 nuove ambulanze e altre 2 sono in arrivo, portando così a 7 il numero di ambulanze disponibili. Completano l’autoparco 2 automobili e 1 pulmino trasporto disabili. Inoltre, è in dirittura d’arrivo la costruzione del fabbricato polivalente dietro l’attuale sede che servirà da autorimessa, sala riunione e deposito.

Sono stati erogati ben 2 corsi base aperti alla popolazione che hanno portato all’Associazione nuovi volontari. Per quel che riguarda la formazione per il 2013, è in partenza nel prossimo mese di Marzo un nuovo corso: per informazioni contattare l’ufficio al numero 0545 32992 tutti i giorni dalle 9 alle 19

Il Presidente e il Consiglio Direttivo colgono l’occasione per ringraziare tutti coloro che hanno preso parte al raggiungimento di quest’ottimo risultato sperando di migliorarsi ulteriormente nell’anno in corso.